LA STORIA

La Novaria Restauri S.r.l. ha oltre 40 anni di storia.
Nel 1972 viene fondato il Laboratorio di Restauro Mastrotisi-Segimiro specializzato in restauro e conservazione di dipinti murali, stucchi, dipinti su tele e tavole e sculture lignee. Negli anni ’80 si inizia ad intervenire anche sui manufatti litoidi e bronzei.
Per far fronte alle sempre più numerose richieste di intervento e alla necessità di ampliare i campi di innovazione e specializzazione nel 1989 viene sviluppata e fondata, su progetto di Alberto Segimiro e Giovanna Mastrotisi, la Novaria Restauri S.r.l., trasformando il laboratorio in una vera e propria impresa con l’obiettivo di fornire ai committenti una professionalità di alto livello e specializzazione nel campo della conservazione e restauro dei beni culturali. L’attività svolta si sviluppa secondo un processo interdisciplinare che coinvolge molteplici figure professionali (restauratori, storici dell’arte, architetti ecc.) e si articola in un ufficio tecnico, un laboratorio fotografico e di indagini multispettrali, la collaborazione con strutture per la diagnostica scientifica quali il Politecnico di Milano, il Politecnico di Torino e l’università di Torino. Inoltre ci si avvale, a seconda delle necessità, di ulteriori consulenze esterne.
Le attività di conservazione e restauro dei beni culturali quindi comprendono oltre all’intervento diretto sull’opera, anche incarichi di progettazione, schedatura conservativa, conservazione preventiva e piani di manutenzione programmata a seconda della tipologia dei manufatti d’intervento come indicato dal D.P.R. 207/2010.
La Novaria Restauri S.r.l. interviene su dipinti murali, stucchi, materiali litoidi e derivati, dipinti su tela e tavola, sculture lignee policrome, complessi monumentali, manufatti metallici, arazzi, manufatti tessili, e cuoio, su commesse pubbliche e private.
Ha ottenuto numerosi riconoscimenti istituzionali e vanta la partecipazione in numerosi convegni, congressi e opere editoriali.

error: Content is protected !!