ALESSANDRO SEGIMIRO

ALESSANDRO SEGIMIRO

Alessando Segimiro entra nel 1997 nella Novaria Restauri S.r.l. e ne diviene, nello stesso anno, Direttore Tecnico. La necessità di ampliare sempre più le proprie conoscenze nell’ambito della conservazione e restauro dei beni culturali lo spinge inoltre a frequentare corsi di aggiornamento ed a iscriversi al Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Conservazione e Restauro di Beni Culturali (classe LMR/02 – abilitante alla professione di Restauratore ai sensi del D.Lgs. 42/2004) dell’Università di Torino in collaborazione con il Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale ove si laurea nel 2012.
Inoltre ha frequentato numerosi corsi di specializzazione quali: “I silicati nella conservazione” organizzato dalla Fondazione delle Biotecnologie Villa Gualino, Torino “Metodologie enzimatiche per la pulitura e il restauro delle opere d’arte” a Torino, responsabile scientifico Dott. Paolo Cremonesi; “Laser Implementation in Cleaning and Restoring Cultural Artifacts” Responsabile Scientifico Dr. Lorenzo Appolonia, organizzato dalla Fondazione per le Biotecnologie Villa Gualino, Torino; inoltre ha partecipato a convegni e giornate di studio tra cui “Aplar, applicazione laser nel restauro” e “Giornata di studio sulla biologia per i beni culturali”. Come relatore ha tenuto lezioni e conferenze per l’Università di Torino, il Centro Conservazione e Restauro la Venaria Reale e il Politecnico di Torino.

GIOVANNA MASTROTISI

GIOVANNA MASTROTISI

Giovanna Mastrotisi inizia ad operare nell’ambito di restauro giovanissima maturando la propria esperienza presso il Laboratorio del restauratore novarese Severino Borotti. L’interesse sempre più marcato per le problematiche relative alla conservazione e al restauro la porta ad approfondire le proprie conoscenze attraverso la frequenza costante di corsi di aggiornamento. Nel 1974, valutata la possibilità di iniziare la propria attività autonomamente, apre il Laboratorio di Restauro Mastrotisi-Segimiro. Partecipa ai cantieri post alluvione a Firenze, e successivamente ha modo di conoscere e confrontarsi con il Prof. Mora dell’Istituto Centrale per il Restauro di Roma. Dal 1988 è inserita tra i “Restauratori di Beni Culturali in Lombardia – I risultati della prima rilevazione” – Regione Lombardia Settore cultura e informazione, Servizio musei e beni culturali – Novembre 1988 – (pag. 135)
Nel 1989 insieme a Alberto Segimiro fonda la Novaria Restauri S.r.l.
Al suo attivo, oltre a innumerevoli e prestigiosi interventi di restauro, conta anche la partecipazione a convegni, conferenze, incontri tecnici nazionali e internazionali.
Nel 2002 è fra i membri organizzatori del 1° Convegno Nazionale ad Orta S. Giulio (NO) “Il restauro dei monumenti e degli edifici antichi”, del 2° Convegno Nazionale ad Orta S. Giulio (NO), “L’inserimento di nuove tecnologie in edifici antichi”, nel 2004 del 3/1 Convegno internazionale a Stresa (NO) “La tutela e la conservazione dei monumenti e degli edifici antichi e moderni – Il Novecento”.
Il suo impegno e la passione per l’ambito della conservazione e tutela dei Beni Culturali la vedono anche impegnata in campagne di sensibilizzazione sull’argomento in collaborazione con il Rotary International e con istituzioni pubbliche e private.

 

error: Content is protected !!